LA STILISTA

Biografia

Vittoria Foraboschi, in arte “Victoria F.” nasce a Santa Maria Capua Vetere provincia di Caserta, il 6 Maggio del 1971. Si laurea giovanissima a pieni voti in studi filosofici ad indirizzo letterario. Vittoria, eccellenza creativa di terza generazione, cresce tra cartamodelli elaborati, tessuti principeschi e pizzi pregiati. E’ così che sin da ragazzina, ha coltivato una forte passione per l’alta moda ed ha amato studiare nei minimi dettagli tutti i look delle più grandi icone di stile e dei migliori designer internazionali.
Subito dopo la scuola superiore Vittoria incontra Gino Signore, suo futuro marito e giovane imprenditore dell’alta moda sposa.
E’ proprio grazie al matrimonio sia religioso che professionale con Gino, che Vittoria può finalmente dare pieno sfogo a tutto il suo estro creativo, guidato dalla sua spiccata sensibilità all’eleganza e al gusto e dalla capacità imprenditoriale dell'allora giovanissimo marito.
Dopo un lungo e faticoso percorso professionale, arricchitosi anno dopo anno di tanta competenza nel mondo dell’Haute Couture, finalmente nel 2012 arriva l’agognato momento, il lancio di una preziosissima linea che porta il suo stesso nome: Victoria F.

Filosofia

Gli abiti che Vittoria pensa e crea hanno tutti i tratti caratteristici della sua cifra stilistica e rispecchiano a pieno la sua raffinata personalità; linee semplici e pulite esaltate da tessuti pregiati, pizzi delicati e sete pure con dettagli, come fiori e fiocchi stilizzati, puntano a fare la differenza. La linea Victoria F., così come la sua ideatrice, è oggi considerata dalla stampa di settore, “un emblema di eleganza pura e raffinatezza, vere e proprie sculture da indossare”. Entrambi i coniugi sono oggi a capo di una delle più apprezzate aziende artigianali nel mondo dell’abito da sposa internazionale, la MAISON SIGNORE.

Vittoria Foraboschi

Crede che l'Italia stia cambiando mentalità riguardo al ruolo della donna in posizioni di vertice, e se sì, perché?

Credo che l'Italia abbia finalmente iniziato un percorso di maggiore accessibilità per noi donne alle posizioni di vertice, ma allo stesso tempo credo che la strada per una reale uguaglianza tra i sessi in campo lavorativo sia ancora lunga. Ma noi siamo qui proprio per dimostrare le qualità del "sesso debole".

Le è mai capitato di subire molestie, mobbing o semplicemente di sentirsi trattata come persona "non all'altezza", in quanto donna?

Per fortuna ho sempre incontrato nel mio percorso lavorativo persone intelligenti e che hanno sempre creduto nel mio talento e nelle mie capacità, primo tra tutti mio marito. Sono sempre riuscita a farmi percepire come una donna sicura, preparata e con tanta passione per il proprio lavoro e questo mi ha portata esattamente dove sono oggi.

Ha sacrificato la famiglia/la vita sentimentale per arrivare dove è ora?

Assolutamente no! Al contrario, ho avuto la fortuna di poter lavorare al fianco della persona che amo e che più stimo. Inoltre ho sempre cercato di coinvolgere i miei figli nella mia attività, in modo da far comprendere loro quanta passione e quanto duro lavoro sia necessario per riuscire a realizzare i propri sogni.

© 2015 VICTORIA F. - SIGNORE GROUP - P.IVA 07314181210